Crea sito
Pagina 1 di 1

COMUNICAZIONE UFFICIALE KIA - PROBLEMA FREDDO

MessaggioInviato: 15/02/2013, 14:36
da Magodip
Di seguito la comunicazione ufficiale che KIA ITALIA sta diramando alle varie concessionarie.

Un Grazie particolare al Direttore Post Vendita :thumbup:

Cari Collaboratori,
durante i periodi di clima rigido, si sono verificati eventi di congelamento di gasolio e conseguente
malfunzionamento del motore su alcuni (per fortuna limitati) veicoli Sportage che hanno richiesto un
intervento in officina autorizzata KIA per la pulizia dell’impianto di alimentazione e sostituzione del
filtro carburante.
Abbiamo coinvolto i tecnici del nostro Centro di Ricerca e Sviluppo di Russelsheim i quali hanno
prelevato campioni di gasolio presso alcune stazioni di rifornimento sul territorio italiano e hanno
eseguito una serie di test. Il responso che ci hanno fornito è molto chiaro e conferma che il gasolio
di bassa qualità distribuito in alcune zone d’Italia sia la causa del suddetto malfunzionamento.
Le analisi effettuate confermano che il “punto di nebbia” del gasolio venduto in Italia, anche durante
la stagione invernale, è attorno agli 0°C. Questo può generare, insieme ad altri fattori come
l’eventuale presenza di impurità qualità nel carburante, problemi all’impianto di alimentazione.
Inoltre, il gasolio a bassa temperatura può solidificarsi fino a formare un “gel” che occlude il filtro
carburante e altre componenti dell’impianto di alimentazione. Il gasolio venduto nelle regioni
montane ha delle specifiche superiori (più simili a quelle del diesel venduto nel nord Europa) e di
fatto non risultano casi simili di vetture ferme in queste regioni.
Lo Sportage risponde alle stesse specifiche costruttive in tutta l’Europa, ma solo in Italia si sono
evidenziati casi di paraffina del gasolio che gela e va a intasare l’alimentazione. Non solo, dopo aver
raccolto dati sul territorio possiamo ora dire con certezza che l’80% dei casi è localizzabile nell’area
padana (Emilia, bassa Lombardia, basso Veneto).

Oltre al traino gratuito offerto a tutti i Clienti che ne avessero bisogno, per alleviare i disagi
sopportati dai Clienti KIA a causa di questa problematica, KIA intende venire loro incontro offrendo il
servizio di pulizia dell’impianto di alimentazione e la sostituzione del filtro carburante presso la rete
autorizzata KIA, ad un prezzo di 50€ iva compresa.

Il rimborso è previsto anche per Clienti che hanno già effettuato l’intervento nel mese di dicembre
2012 (stesse modalità di accredito al concessionario, va allegata inoltre la nota credito al Cliente) ai
quali il concessionario può erogare la differenza tra i 50€ e la somma già pagata.
In questo modo KIA intende dare un segnale molto forte ai propri clienti anche se il problema
riscontrato alle basse temperature è causato da fonti esterne.
Vi preghiamo di raccomandare alla clientela di far rifornire le proprie vetture con gasolio invernale
od in alternativa, consigliamo vivamente l’uso di additivi (Tunap 331 o equivalenti) quando la
temperatura scende intorno allo zero. Se la vettura del Cliente ha già percorso più di 30mila
km, consigliamo di effettuare un controllo/sostituzione del filtro (a carico del Cliente): in diversi casi
accertati infatti il congelamento della paraffina del gasolio si sommava ad un filtro già in parte
intasato da molti km/uso intenso.
Non ci fermiamo qui: i nostri tecnici in Germania stanno infatti studiando e testando soluzioni
tecniche dedicate solo all’Italia che consentano di aggirare il problema del gasolio di bassa
qualità. In altri termini, stiamo facendo tutto quello che va fatto per stare al vostro fianco e farci
carico della situazione che vi riguarda sebbene la vettura sia assolutamente esente da “difetti
congeniti”.