Crea sito
Pagina 1 di 2

ecobonus tassa sui SUV

MessaggioInviato: 18/12/2018, 0:28
da maxim67
Secondo voi la Sportage 115 cv sarà soggetta a tassazione ?

Re: ecobonus tassa sui SUV

MessaggioInviato: 18/12/2018, 8:38
da richard1it
Non credo proprio..

Re: ecobonus tassa sui SUV

MessaggioInviato: 18/12/2018, 8:52
da massimo.venturi.
Ho letto un esempio di una 500X e ne è soggetta

Inviato dal mio VTR-L09 utilizzando Tapatalk

Re: ecobonus tassa sui SUV

MessaggioInviato: 18/12/2018, 8:53
da Dalupetto
Sarebbe l’ennesima Beffa :angry-tappingfoot:

Re: ecobonus tassa sui SUV

MessaggioInviato: 18/12/2018, 9:42
da tipografo1971
sarebbe una cazzata ...

Re: ecobonus tassa sui SUV

MessaggioInviato: 18/12/2018, 9:47
da macchianera

Re: ecobonus tassa sui SUV

MessaggioInviato: 18/12/2018, 16:46
da maxim67
macchianera ha scritto:https://www.motori.it/attualita/799722/ecotassa-2019-per-auto-di-lusso-e-suv.html?utm_source=newsletter&utm_medium=email&utm_campaign=Newsletter:%20Motori.it&utm_content=ecotassa-2019-per-auto-di-lusso-e-suv


avevo letto anch'io quell'articolo...ma pare ci sia stata una marcia indietro, e che la tassa verrà apportata su auto di lusso e suv senza meglio precisare quale suv ???
riporto sotto l'articolo:

DI: REDAZIONE
PUBBLICATO DA: FABIO GEMELLI
Secondo indiscrezioni, l'imposta sui veicoli inquinanti verrebbe applicata alle auto da 130 g/km di CO2 in su e non più 110 g/km
L'ecotassa ci sarà, ma non sulle utilitarie. Le critiche degli ultimi giorni hanno portato a dei ritocchi rispetto alla prima stesura dell'emendamento, dove si prospettava un balzello di almeno 150 euro per le auto che emettono più di 110 grammi al chilometro di anidride carbonica (qui la lista dei modelli). Dopo una notte di incontri e trattative, pare che la nuova imposta, da pagare una tantum per l'acquisto delle vetture con maggiore impatto sui cambiamenti climatici, verrà applicata solo alle auto di lusso e SUV.


Il testo finale dovrà essere approvato entro venerdì 21 dicembre (la commissione Bilancio del Senato riprenderà i lavori sulla manovra domani mattina e l'Aula potrebbe quindi riunirsi giovedì o venerdì), ma stando alle prime indiscrezioni l'ecotassa sarà applicata alle auto che emettono più di 130 grammi al chilometro di anidride carbonica, 20 g/km in più rispetto alla prima ipotesi.
La Fiat Panda è salva
Con questa modifica sarebbero escluse quasi tutte le versioni delle Fiat Panda e 500, due fra le auto più vendute in Italia, oltre a vetture più grandi e spaziose come molte versioni delle Fiat Tipo e Volkswagen Golf. Nei 130 g/km di CO2, per intenderci, rientrano anche vetture di grandi dimensioni come ad esempio la Seat Tarraco 2.0 TDI da 150 CV a trazione anteriore (emette 129 g/km).

Resta il bonus per le elettriche
Il Governo pare insomma aver corretto il tiro rispetto alla prima versione dell'emendamento, fortemente criticato perché colpiva vetture poco costose e per la famiglia (come la Panda) ma premiava alcune auto di lusso, a partire dalla Tesla Model S, che in quanto elettrica (quindi a emissioni zero) poteva godere di uno sconto all'acquisto di 6.000 euro.

Le modifiche allo studio pare non mettano in discussione gli sconti previsti per ibride ed elettriche. La revisione dell'emendamento non farà contenti solo gli italiani ma anche la Fiat, che aveva minacciato di rivedere il grosso piano d'investimenti per l'Italia qualora il Governo avesse introdotto la novità.
Resta però il fatto che questa nuova imposta andrà a pesare nuovamente sulle auto più costose, molte delle quali soggette al superbollo, con il probabile risultato di far scendere ulteriormente le vendite di modelli che fruttano allo Stato milioni di euro fra iva e accise sui carburanti. L'ecotassa per di più non fa nulla per risolvere un grande problema che affligge il nostro paese: l'età media delle auto nel nostro Paese è fra le più alte in Europa (qui la classifica completa), ma il meccanismo di sconti non aiuta a cambiar macchina chi non può permettersi una costosa vettura ibrida o elettrica (quelle per cui sono previsti gli sconti maggiori).

https://it.motor1.com/news/297838/ecota ... -indietro/

Re: ecobonus tassa sui SUV

MessaggioInviato: 18/12/2018, 17:33
da drspoch
finchè non si sanno gli scaglioni è impossibile capire...

in ogni caso si parla di suv perchè rispetto a una vettura normale consumano di piu e quindi hanno piu co2

e in ogni caso è solo per le auto da immatricolare per la prima volta in italia.

Re: ecobonus tassa sui SUV

MessaggioInviato: 18/12/2018, 17:45
da maxim67
drspoch ha scritto:finchè non si sanno gli scaglioni è impossibile capire...

in ogni caso si parla di suv perchè rispetto a una vettura normale consumano di piu e quindi hanno piu co2

e in ogni caso è solo per le auto da immatricolare per la prima volta in italia.


Sei sicuro che valga solo per le auto di 1^ immatricolazione e non su tutto il parco auto ??? -
Non c'è alcun articolo che fornisce questa precisazione. Dunque non è tacito che debba valere solo per le nuove immatricolazioni, anzi la tassa (se vista nell'ottica di fare cassa) dovrebbe valere per tutto il parco auto (nuove e vecchie) stante i parametri in cui l'emissione supera i 130 g/Km di CO2 (dichiarato in sede di omologazione) . :sad-roulette: :sad-roulette:

Re: ecobonus tassa sui SUV

MessaggioInviato: 18/12/2018, 18:53
da drspoch
Stando al testo circolato all'ora di pranzo, alla voce dell'ecotassa si prevedono le modifiche che erano state indicate dal vicepremier Luigi Di Maio. Per la parte di 'bonus' si introduce il tetto di 45mila euro (Iva esclusa) al valore dell'auto da incentivare: oltre quella soglia, non ci saranno sconti. Entra poi la discriminante della rottamazione: se si porta un veicolo al concessionario, il bonus è di 6mila euro per la vettura nuova con emissioni di biossido di carbonio per chilometro tra 0 e 20, di 2.500 euro tra 21 e 70 CO2 g/km. In assenza di rottamazione, l'incentivo scende rispettivamente da 4mila e 1.500 euro. Per finanziare la misura arriva un fondo con una dotazione da 60 milioni. Il testo prevede anche una detrazione al 50% (fino a 3mila euro) per chi installa colonnine di ricarica dei veicoli, non accessibili al pubblico. Sul lato opposto, quello della tassa, dal primo marzo e fino alla fine del 2021, sarà così modulata: 1.100 euro per emissioni tra 161 e 175 g/km, 1.600 euro fino a 200, 2mila euro fino a 250 e 2.500 sopra i 250 g/km. La versione originaria, si ricorda, partiva con 150 euro per le emissioni sopra 110 grammi al chilometro di CO2.

http://motori.quotidiano.net/autoemotonews/ecotassa.htm

ECOTASSA PER SPORTAGE GtLine e Energy

MessaggioInviato: 19/12/2018, 18:15
da royalmax
Anche se non c'è niente di ufficiale, da pagare per le nuove immatricolazioni, una tantum

Immagine

Re: ECOTASSA PER SPORTAGE GtLine e Energy

MessaggioInviato: 22/12/2018, 20:51
da diego
se passa, o forse è già passata la legge, tra qualche anno la vendo..... :evil: :evil: :evil: :angry-screaming:

Re: ECOTASSA PER SPORTAGE GtLine e Energy

MessaggioInviato: 22/12/2018, 23:56
da Magodip
La tassa sarebbe solo x le auto nuove nel momento dell’acquisto UNA TANTUM...non tassa di possesso.

Re: ECOTASSA PER SPORTAGE GtLine e Energy

MessaggioInviato: 23/12/2018, 0:23
da Mich.3
Ahhhhhhh okkei


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Re: ECOTASSA PER SPORTAGE GtLine e Energy

MessaggioInviato: 23/12/2018, 9:13
da diego
a...ok.. meno male, già mi era preso un colpo :crazy: