Crea sito
Pagina 1 di 1

Mi garantite sonni tranquilli con il 2.0 136 CV?

MessaggioInviato: 18/12/2016, 8:32
da Ghiro
Ciao, mi sono iscritto al forum per sapere come va il nuovo Sportage.

Vi farò sapere se lo acquisterò :handgestures-thumbup:

Re: Presentazione

MessaggioInviato: 18/12/2016, 8:37
da Ghiro
Non riesco ad accedere alla sezione Difetti e Problemi...
Spero possiate aiutarmi.

Re: Presentazione

MessaggioInviato: 18/12/2016, 8:52
da Dalupetto
Ciao @Ghiro
Benvenuto in famiglia :thumbup:

Ora hai accesso a tutto il forum ;)
Buona lettura

C'è anche la sezione :text-link: Problema risolto :thumbup:

:wave:

Re: Presentazione

MessaggioInviato: 18/12/2016, 9:07
da Ghiro
Grazie mille!

Ho letto con attenzione diversi topic nella sezione Difetti e Problemi e ho constatato che viaggiando si possono avvertire rumorini e ticchettii dovuti ad assemblaggi non perfetti e al tubo vicino al pedale dell'acceleratore. Ho visto qualche cromatura che si rompe e qualche altro piccolo problema.
Diciamo niente di preoccupante visto che arrivo da una tedesca che mangia più olio che benzina e, dal momento che voglio cambiarla perchè sono stufo, mi sto informando per acquistare un'auto affidabile.
Tralasciando i rumori, il 2.0 136CV funziona bene? Se non sbaglio è lo stesso motore del Tucson e dovrebbe essere un propulsore già collaudato, giusto? Ho letto di qualche difetto del 1.7, ma il 2.0 ha problematiche gravi? Un'altra auto che avevo preso in considerazione è la Mazda CX5, ma dopo aver letto quante grane irrisolvibili dà il FAP, ho abbandonato l'idea (livello dell'olio che sale a causa del gasolio che entra in circolo nel motore). Dopo quello che ho passato con la mia Bmw, adesso ho solo la necessità di girare la chiave e viaggiare senza pensieri. Avevo curiosato anche in casa Audi, ma dopo aver letto che la casa madre dichiara da libretto di uso e manutenzione consumo normale 1lt di olio ogni 1000 km e dopo aver letto di diversi possessori di Q5 2.0 TFSI che hanno cambiato i pistoni al primo o al secondo tagliando, ho capito che la regola "più spendi, più hai tra le mani", sembra non valere più.
Per questo chiedo il vostro aiuto. Lo Sportage mi farà dormire sonni tranquilli o sarò costretto a vedere più il meccanico dell'officina rispetto alla mia famiglia come sta accadendo adesso?

Re: Mi garantite sonni tranquilli con il 2.0 136 CV?

MessaggioInviato: 18/12/2016, 9:18
da Dalupetto
Qualsiasi marchio tu voglia scegliere,
Non potrà mai essere senza alcun difetto ;)
Posso soltanto dire che il difetto veramente "degno" di questo nome della Sportage,
È il problema con basse temperature che ha/aveva il 1.7 terza serie.
Per il resto la stragrande maggioranza dei problemi sono risolvibili
Quasi sempre in garanzia o addirittura con i consigli che trovi sul forum :thumbup:

P.s. Questa sezione serve per la presentazione :D
Per eventuali approfondimenti usa le sezioni di riferimento :mrgreen:
Grazie :wave:

Re: Mi garantite sonni tranquilli con il 2.0 136 CV?

MessaggioInviato: 18/12/2016, 9:53
da Ghiro
Va bene Dalupetto, grazie e scusa per l'off topic.
Che tutte le auto abbiano dei problemi è risaputo, ma dipende sempre dalla gravità. Mazda con il problema del DPF che obbliga a cambiare l'olio e costringe i suoi clienti a recarsi in officina continuamente, il 2.0 TFSI del gruppo VW che beve più olio che benzina, la mia BMW che ne ha sempre una e mi tocca sborsare centinaia di euro ogni volta, non sono problemi accettabili.

Re: Mi garantite sonni tranquilli con il 2.0 136 CV?

MessaggioInviato: 18/12/2016, 10:28
da drspoch
però stai mescolando versioni benzina e diesel di diverse auto... i TFSI del gruppo vw è vero che mangiano olio, ma ad esempio i TDI, problemi di emissioni a parte, ora sono più affidabili che in passato (anni fa i 2.0 TDI 140 cv avevano la rottura della valvola a farfalla), in ogni caso il problema dei filtri antiparticolato sui diesel è molto diffuso su varie marche, specie se si usa l'auto per tragitti brevi senza farla scaldare e "stirare". in quel caso i diesel con filtro non sono adatti.

Re: Mi garantite sonni tranquilli con il 2.0 136 CV?

MessaggioInviato: 18/12/2016, 11:11
da tipografo1971
Benvenuto !

Re: Mi garantite sonni tranquilli con il 2.0 136 CV?

MessaggioInviato: 18/12/2016, 11:41
da principe
Benvenuto nel forum !!! :clap: :thumbup: :wave:

Re: Mi garantite sonni tranquilli con il 2.0 136 CV?

MessaggioInviato: 18/12/2016, 23:23
da Leonida
Ciao @Ghiro sei il benvenuto a bordo del gruppo buona lettura del forum


Inviato dal mio iPad utilizzando Tapatalk

Re: Presentazione

MessaggioInviato: 19/12/2016, 15:47
da enzo57
Ghiro ha scritto:Grazie mille!

Ho letto con attenzione diversi topic nella sezione Difetti e Problemi e ho constatato che viaggiando si possono avvertire rumorini e ticchettii dovuti ad assemblaggi non perfetti e al tubo vicino al pedale dell'acceleratore. Ho visto qualche cromatura che si rompe e qualche altro piccolo problema.
Diciamo niente di preoccupante visto che arrivo da una tedesca che mangia più olio che benzina e, dal momento che voglio cambiarla perchè sono stufo, mi sto informando per acquistare un'auto affidabile.
Tralasciando i rumori, il 2.0 136CV funziona bene? Se non sbaglio è lo stesso motore del Tucson e dovrebbe essere un propulsore già collaudato, giusto? Ho letto di qualche difetto del 1.7, ma il 2.0 ha problematiche gravi? Un'altra auto che avevo preso in considerazione è la Mazda CX5, ma dopo aver letto quante grane irrisolvibili dà il FAP, ho abbandonato l'idea (livello dell'olio che sale a causa del gasolio che entra in circolo nel motore). Dopo quello che ho passato con la mia Bmw, adesso ho solo la necessità di girare la chiave e viaggiare senza pensieri. Avevo curiosato anche in casa Audi, ma dopo aver letto che la casa madre dichiara da libretto di uso e manutenzione consumo normale 1lt di olio ogni 1000 km e dopo aver letto di diversi possessori di Q5 2.0 TFSI che hanno cambiato i pistoni al primo o al secondo tagliando, ho capito che la regola "più spendi, più hai tra le mani", sembra non valere più.
Per questo chiedo il vostro aiuto. Lo Sportage mi farà dormire sonni tranquilli o sarò costretto a vedere più il meccanico dell'officina rispetto alla mia famiglia come sta accadendo adesso?

Ciao ghiro sono possessore del 2.0 diesel dal aprile 2016,dopo 5 anni con la serie precedente SLS molto soddisfatto e senza nessun problema, per questo o ricomprato la kia,questa mi sta dando soddisfazioni enormi e fin ora nessun problema. Anche io venuto da macchine tedesche.

Re: Mi garantite sonni tranquilli con il 2.0 136 CV?

MessaggioInviato: 19/12/2016, 15:58
da Dalupetto
Ciao @enzo57
Per cortesia, apri un nuovo argomento con la tua presentazione :thumbup:
Questa è quella di un'altro utente ;)
Grazie :wave: